I Luoghi de festival: Lo storico stabilimento Ausonia e la cena con vista

Un po’ di storia

Lo stabilimento balneare Ausonia, meglio conosciuto dai triestini come BAGNO AUSONIA, è situato in posizione quasi centrale, facilmente raggiungibile anche a piedi o in autobus, ed offre a bimbi, famiglie, giovani e meno giovani ampi spazi e strutture per trascorrere in relax l’intera giornata o semplicemente qualche ora di pausa.
Si tratta di una struttura storica della città di Trieste, costruita con lungimiranza alla fine degli anni ’30 – e rimasta pressoché intatta ad oggi in perfetto stile vintage – e da allora amata dai triestini di ogni età ed estrazione sociale che spesso lo considerano a buon diritto un’istituzione cittadina. Dalla stagione 2005, lo stabilimento è in concessione al Consorzio Ausonia, costituito da 11 Cooperative sociali triestine che hanno sentito la responsabilità di sottrarre la struttura a decenni di degrado e di gestione trascurata, cogliendo la sfida di risanarla e restituirla alla città, recuperando ed attualizzando il suo antico splendore e dal 2012 è gestito dalla Cooperativa Confini.

Stabilimento Ausonia Vintage

Ieri

“Agli inizi del ‘900 le Rive di Trieste furono interessate da profondi lavori di costruzione marittima e portuale, che cancellarono molti stabilimenti balneari popolari suscitando malumori e petizioni da parte dei cittadini. Nel 1909 venne costruito, interamente in legno, il “Nuovo Bagno Militare”, in prossimità dello storico bagno pubblico “Lanterna”.Negli anni ’30 venne edificato, nei pressi del bagno militare, lo “Stabilimento Balneare Ausonia”, costruito con tecniche e materiali di avanguardia. Il Bagno Militare venne a sua volta ristrutturato e consolidato, aperto anche ai civili e rinominato “Stabilimento Balneare Savoia”. I due stabilimenti si fusero in un unico corpo con la costruzione di un pontile di raccordo, assumendo quindi la conformazione attuale. Ancora oggi la zona destra dell’Ausonia è pavimentata in legno e viene denominata “Savoia” dai suoi frequentatori. Nei decenni successivi furono apportate diverse modifiche all’edificio, senza tuttavia alterarne l’identità strutturale e storica. Particolarmente rilevante fu l’opera di restauro ed ampliamento del 1954, resasi necessaria a causa dei danni provocati da una violentissima mareggiata.”

Dal sito “Stabilimento Ausonia

ausonia
Terrazza Ausonia – oggi

All’interno dello spazio dello stabilimento balneare trova spazio un ristorante in un posizione decisamente suggestiva.
Il ristorante è situato nella terrazza panoramica che si affaccia sul golfo di Trieste, e prospiciente alla zona degli spettacoli. Abituati come siamo alla Bora nonostante la sua posizione è dotato di protezioni anche in caso di maltempo. Ciò che maggiormente contraddistingue la cucina del ristorante, prevalentemente a base di pesce, è l’utilizzo di prodotti sempre freschi e a miglia nautiche zero, che vengono acquistati esclusivamente a Trieste, garantendo così la qualità del prodotto, sostenendo in contempo l’economia locale e la tipicità dei piatti.

Da “Terrazza Ausonia”

TERRAZZA TRAMONTO

In questa meravigliosa cornice vi aspettiamo rispettivamente:

Sabato 23 Aprile

ore 15:00 [ FREE ENTRY ]
ACOUSTIC & BENEFIT JAM – “We liked the same music, We liked the same bands”

+ Presentazione del libro “BRUCE SPRINGSTEEN – SPIRITI NELLA NOTTE” di Marco D’Angelo e Fabrizio Di Nicola

Banner_JAM

Domenica 24 Aprile

18:00 [ FREE ENTRY ]
LIVE AT SUNSET TIME – Hernandez & Sampedro e Powlean

20:00 [CENA + Concerto finale: 20 €]
Cena con vista “Calling The Boss”

21:45 [Ingresso: consumazione obbligatoria 7 € gratis per chi cena]
The Mama Bluegrass Band

 

Domenica 24 aprile – cena con vista “Calling The Boss”

Menù Terra

Crema di melanzane al sesamo in vaso Weck

Cotoletta primaverile (cotoletta alla viennese con sopra pomodorini e rucola, acciuga

e oliva verde) e patate al rosmarino

Menù Green

Crema di melanzane al sesamo in vaso Weck

Couscous mediterraneo alle olive piccanti, pomodori secchi con semi di girasole e lino

Insalata con verdure croccanti e tofu speziato

Menù Mare

Sardoni impanati al cren

Insalata con verdure croccanti

Compresa nella cena ¼ di vino e mezzo litro di acqua a persona

Tutti i menù sono a prezzo fisso 20€
e comprendono anche l’accesso al concerto a seguire

Per agevolare l’organizzazione è consigliata la prenotazione e, se avete già deciso il vostro menù, comunicatecelo all’atto della prenotazione così potremmo rendere il servizio ancora più efficiente!

2000px-Gluten_free_SVG.svg_

ATTENZIONE:
È possibile avere qualsiasi di questi menù in versione gluten-free basta segnalarlo al momento della prenotazione!

 

ausonia_terrazza-copia

Terrazza Ausonia Ristorante a Miglia Zero

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi